Bilancio triennale Restauro
Il 29 gennaio 2019 abbiamo presentato il bilancio triennale del corso di Restauro di Beni Culturali, qui tutte le informazioni sull'incontro!

 

8 studenti coinvolti e 5 tele recuperate: ecco il risultato di un percorso che ha visto lavorare in sinergia Scuola d’arte Andrea Fantoni, Diocesi di Bergamo e Soprintendenza ai Beni Artistici, Storici, Archeologici e Antropoligici di Milano.

Al termine del Triennio appena concluso (dicembre 2018) sono già 4 su 8 gli studenti che oggi sono inseriti nel mondo del lavoro e per gli altri ci sono gà contatti avviati grazie anche all'Ufficio Lavoro della Scuola d'Arte A.Fantoni.


"La collaborazione con la Scuola spiega il Direttore dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Bergamo Don Fabrizio Rigamonti  è nata ormai diversi anni fa con l'intento di favorire sul nostro territorio iniziative che consentissero alla grande tradizione del restauro bergamasco di continuare ad essere un esempio virtuoso sia a livello nazonale che internazionale". 
 
"Sono molteplici - spiega Paola Carminati coordinatrice del corso -  i vantaggi di questa operazione: le Chiese possono riavere i loro beni e metterli nuovamente a disposizione delle proprie comunità; gli studenti e i docenti del corso possono sfruttare eccezionali occasioni di esercitazioni su beni reali di grande pregio artistico e mettere la loro attività al servizio del vasto patrimonio della nostra provincia".
 
BILANCIO TRIENNIO
A cornice del percorso triennale del Corso post Diploma per Tecnico del Restauro della Scuola d'Arte Andrea Fantoni l'Arch. Puglielli (che ha svolto anche delle lezioni nell'ambito della disciplina di documentazione e progettazione degli interventi di restauro e di laboratorio di restauro) affreschi commenta così l'esperienza : "Ho avuto modo di seguire diverse attività proposte nel corso degli ultimi anni e ricordo cantieri esaustivi che ha visto gli studenti impegnati in attività di scialbatura, riscoperta degli affreschi, intervento su di essi ben seguiti dai docenti e studio storico-critico. Il risultato è sempre stato pregevole".

 
NUOVO TRIENNIO - SUBITO LO STAGE AI MUSEI VATICANI
Ha preso il via nel mese di ottobre il nuovo triennio del Corso di Tecnico del Restauro. Tra le prime esperienze (con il sostegno di Lombardia Plus), già a novembre, una settimana speciale trascorsa dagli allievi a Roma per uno stage formativo presso la Basilica Lateranense e i Musei Vaticani.
Gli allievi hanno visitato luoghi non accessibili al pubblico (come la Galleria delle Statue e la Cappella Niccolina del Beato Angelico), laboratori di restauro tra i migliori al mondo, incontrato specialisti del settore e sono stati guidati nello straordinario mondo delle Collezioni Vaticane dal Prof. Sandro Barbagallo, responsabile delle Collezioni storiche dei Musei Vaticani di Roma.
 
RICONSEGNA DIPINTI
Negli anni la Scuola d'Arte Fantoni ha recuperato sia in città che in provincia decine di dipinti, molti affreschi, ma anche sculture grazie proprio alle attività di cantiere-scuola previste nell'ambito del progetto formativo del corso Tecnico del Restauro dei Beni Culturali.
Grazie al progetto le tele appartenenti a diverse Chiese della Diocesi di Bergamo stanno per tornare nei luoghi da cui erano state prelevate perché bisognose di importanti interventi.